a https://1baiser.com Promowine gli eventi 2010 - PromoWine News, il vino, il cibo, gli eventi e altro ancora

Promowine gli eventi 2010

0

In questo 2010 ci siamo molto divertiti !!!!

L’anno da poco terminato è stato ricco di appuntamenti organizzati da Promowine .

Gli eventi si sono svolti in location diverse, tutte assolutamente prestigiose, importanti e belle, sono state coinvolte tantissime aziende vinicole e ha partecipato un pubblico numeroso e competente.

La maggior parte si sono concentrati nella seconda metà del 2010 ma a febbraio abbiamo iniziato una collaborazione con Firenze spettacolo e Claudia Tartani Santonastaso , abbiamo prodotto due eventi denominati “Wine party” .  Il primo “Wine party a Bernini Hotel “ giovedì 11 febbraio alle ora 19,30, in questa serata che fu caratterizzata dal freddo e dal nevischio ebbe luogo questo nostro primo evento vinoso dedicato alle aziende emergenti, solo tre le prescelte Terenzi  con il Morellino di Scansano 2008, l’amico Mattia Barzaghi che proponeva la sua vernaccia di San Gimignano Impronta 2008 e Castelvecchio con il suo chianti dei colli fiorentini docg riserva “Vigna la Quercia” 2004, il tutto accompagnato da un ottimo buffet.

Molto meglio da un punto di vista climatico il “Wine party at Angels” del 21 aprile.

La sala dell'Angels poco prima dell'evento

Quattro le aziende presenti con i loro prodotti, Bindella con il Nobile di Montepulciano 2006,Il Paradiso di Frassina con il Brunello di Montalcino 2005, il Podere La Castellaccia con il rosato Ciriole 2009 e la Fattoria di Lavacchio con il chianti Rufina 2007. Tanta gente, tutti i tavoli pieni, tasso alcolico elevato e un buffet ricco, vario e soprattutto buono.

Il 17 giugno è Fiesole protagonista, in occasione della manifestazione  comunale  “La notte splendente”, che splendente non fu davvero perché piovve a dirotto fino a tardi, complicando tutta l’organizzazione, oltreché ridurre la quantità di pubblico presente, comunque, in occasione di questa notte bianca fiesolana  fu istituita una sezione denominata “Tipico Fiesole” una sorta di contenitore per la produzione enogastronomica del territorio.  E invece che all’aperto nella spettacolare terrazza del Teatro Romano ci siamo dovuti organizzare nelle pur  importanti sale del Museo Archeologico e, ad ingresso libero per il pubblico, si potevano assaggiare i vini di Bibi Graetz, della fattoria di Poggiopiano, della Fattoria Poggio la Noce e della Tenuta di Monteloro degli Antinori. Per quanto riguardava l’olio, in degustazione i bio dell’Azienda Agricola Buonamici e della fattoria di Maiano.

Paolo Becattini Assessore alla Cultura del Comune di Fiesole

Il pubblico a Villa bardini

A giugno prende vita una nuova sigla “God save the wine” che vede uniti Promowine, Andrea Gori e Firenze spettacolo. “God ….” Nasce da una riflessione collettiva sullo stato della promozione enologica e dalla necessità di realizzare uno strumento fresco e veloce per far incontrare i produttori, i consumatori e gli operatori. God save the wine è tutto questo, è comunicazione multimediale stampa e web e una serata di degustazione e incontro a cui partecipano appassionati e operatori e anche persone che cercano un approccio informale al mondo del vino. E’ effettivamente un notevole successo, sotto questa sigla presa in prestito dal punk rock degli anni 80, si cela la nuova “one night “ del vino a Firenze in location importanti e a volte inusuali  ci si incontra , si degusta  si parla con i produttori si ci conosce e si mangiucchia anche in un cima informale e divertente. Che Dio lo salvi davvero questo vino????

God save the wine  23 giugno Terrazza Bardini

Mattia Barzaghi alla sua postazione!!!

Agricola San Felice

Banfi

Cantele vini

Contadi Castaldi

Col Vetoraz

Cormons

Mattia Barzaghi

Feudi San Gregorio

Masi e Bossi Fedrigotti

Santa Margherita

Tenuta La Badiola

God save the wine   22 luglio  “Vini di una notte di mezza estate” San Paolo della Croce

I Balzini

Castello di Bossi

La Montina Franciacorta

Chianti Geografico

Pieve Vecchia

Progettidivini

Ruffino

I Tenimenti Angelini

I Veroni chianti Rufina

Casa vinicola Zonin

God save the wine  21 settembre “Rosso d’autunno” Tepidario del Giardino dell’Orticultura

In attesa di aprire le porte al pubblico

Albino Rocca Barbaresco

Tenimenti Angelini

Antica Fratta Franciacorta

Bulichella

Ca d’Gal moscato d’Asti

Capannelle

Castelvecchio

Al bar del Tepidario

Feudo Principi di Butera

Lanciola

Salcheto

Le bottiglie di Castelvecchio al Tepidario

God save the wine  “Crea… vino”  Hotel Savoy Firenze

Altesino

Antica Fratta Franciacorta

Conte Ferdinando Guicciardini- Castello di Poppiano

Castello Sonnino

Lunae Bosoni

Fattoria di Piazzano

Podere il Palazzino

Podere Fortuna

Podere 414

Az.Agricola Salustri leonardo

Tenuta  Lenzini

Fattoria Belvedere

Vajra

Dalle Vigne Cantine Leonardo

God save the wine “Bacco Natale” 15 dicembre Hotel Helvetia e Bristol Firenze

La Castellaccia San Gimignano

Fattoria di Bacchereto-Terre a Mano

Fattoria di Lamole

Luteraia

Mazzei

Monte Tondo

Provenza

Prestige italia Champagne Montaudon

Podere 414

Ritterhof

Roner distillati

Vignamaggio

Amedei cioccolato

Il 2010 è anche l’anno in cui il Florence wine event” cambia periodo.  Da settembre a novembre in occasione di due importanti manifestazioni FLORENS 2010 e la Biennale Enogastronomica.

Il FWE viene inserito nel cartellone ufficiale di questi due eventi. Si svolgerà sempre in Oltrarno come da tradizione  e mission ma ovviamente non proprio nelle piazze dato il periodo ma nel Cortile dell’Ammannati di palazzo Pitti.  C’è un resoconto in un altro post del sito e il link al sito ufficiale del Florence Wine Event.

Condividi.

L'autore

Promowine News Rivista on line di Riccardo Chiarini Il vino, il cibo, gli eventi e altro ancora...

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA