Florence Wine Event al via con vino, olio, grappe, prelibatezze e artigianato

0

Sabato e domenica prossima torna a Firenze la decima edizione del Florence Wine Event. Il più importante festival vinicolo della città si terrà l’11 e 12 giugno per la “prima volta” all’Ippodromo del Visarno, all’interno del Parco delle Cascine.

vino0

Sarà un’edizione speciale con una formula nuova: alle tradizionali degustazioni delle più importanti etichette del territorio italiano spiegate dai produttori, si aggiunge il mercato a chilometro zero. Ogni stand, infatti, proporrà anche la vendita diretta dei vini in assaggio. Il pubblico potrà quindi acquistare subito, sicuramente a un prezzo vantaggioso, il vino preferito direttamente dai produttori.

Protagonisti assoluti della manifestazione i vini che verranno da gran parte d’Italia: avremo la sarda Siddura con il suo vermentino, la friulana Salis Terrae con la ribolla gialla, le piemontesi Carretta e Criolin con Nebbiolo e Moscato d’Asti. Poi, una bella rappresentanza di toscani: da Tenuta di Artimino a Castelli del Grevepesa, alla maremmana Novelire, dalla Fattoria di Piazzano al fattoria di Montepaldi, a Le Sorgenti, solo per fare alcuni nomi.

Partecipa il Consorzio Olio Toscano IGP con alcune sue rappresentative aziende.

vino5

E’ interessante far notare come sono in costante aumento le aziende bio presenti alla manifestazione: basta citare alcuni partecipanti come Cupelli con i suoi spumanti toscani, Piombaia, Mordini, Monrefiridolfi, Fattoria Poggiopiano e tenuta La Novella.

 

Ci sarà anche la presenza dell’Anag, l’associazione di assaggiatori di grappe che guiderà le degustazione di questo italianissimo prodotto. Fra gli stand potrete scegliere fra una bella panoramica di aziende di vino, olio, grappe e artigianato di qualità.

 

La location all’aperto permetterà di trascorrere un weekend rilassante godendo della frescura: ci saranno anche tante golosità enogastronomiche. Si potranno assaggiare le delizie del Panaio, i salumi di qualità di Renieri e la porchetta artigianale, le vere tigelle modenesi con vari ripieni, il bombolone senza mollica, i gelati artigianali della Strega Nocciola, gli hamburger di chianina e le specialità del bistrot Bocca di leone e Florence food studio. Altre prelibatezze saranno proposte dalla Pentolina con le sue tradizioni toscane, il Poggiolino di Montemurlo sarà presente con i salumi del suino nero della razza “Macchiaiola della maremma”. Non poteva mancare il Pistocchi con la sua Torta Pistocchi, declinata in tante varianti, divenuto vero dolce cult fiorentino.

 

Un avvenimento importante sarà l’evento organizzato dal giornalista enogastronomico e Presidente dell’Aset toscana Stefano Tesi Guida all’acquisto (e all’assaggio) dell’extravergine”. In un’ora i cinque trucchi per riconoscere l’olio buono. Sarà un corso pratico e gratuito per imparare a riconoscere, attraverso l’assaggio, l’olio buono da quello cattivo: si svolgerà sabato alle 16 e alle 18,30 presso la Club House dell’Ippodromo

 

Il Florence Wine Event è davvero per tutti: per appassionati, curiosi, coppie amici e da questa edizione anche per famiglie: ci sarà un’area kids gestita dalle animatrici di I’Brucomela dove i bambini potranno giocare e partecipare a laboratori mentre i genitori degusteranno il vino.

 

INFORMAZIONI

L’evento si svolgerà (anche in caso di maltempo) sabato 11 dalle ore 11 alle 21 e domenica 12 giugno dalle 11 alle 20.

Ingresso €10 a persona: Drink card con 10 degustazioni a scelta, brochure e calice (a cauzione) con tracollina. La cassa chiude un’ora prima del termine della manifestazione. Il pubblico potrà acquistare le bottiglie di vino direttamente dall’azienda preferita.

Condividi.

L'autore

Promowine News Rivista on line di Riccardo Chiarini Il vino, il cibo, gli eventi e altro ancora...

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA