La Notte Bianca del vino

0

La Notte Bianca del vino di Barbara Bonaccini

Degustazione di una notte di mezza estate.. così potremmo definire la serata dell’ultimo God Save the Wine al Teatro Romano di Fiesole. La “winenight”  di Firenze Spettacolo ideata da Riccardo Chiarini, Andrea Gori e Leonardo Tozzi, ha già compiuto un anno e non poteva trovare un luogo migliore dove spengere la sua prima candelina.

Il Soffocone di Vincigliata vino simbolo del territorio Fiesolano di Bibi Graetz

Il Soffocone di Vincigliata vino simbolo del territorio Fiesolano di Bibi Graetz

Dietro le quinte: Andrea Gori intervista Barbara Enrichi

Dietro le quinte: Andrea Gori intervista Barbara Enrichi

Tanti sono stati gli scenari esclusivi che hanno fatto da cornice a questo appuntamento divenuto un rituale per tutti gli intenditori, e anche semplici appassionati e curiosi che in queste occasioni possono sorseggiare il vino raccontato direttamente dai produttori, un approccio emozionale, amichevole, rispettoso, inevitabilmente mai banale. Perché, non dimentichiamolo mai,  il vino è cultura.

I preparativi per la notte bianca del vino al Teatro Romano di Fiesole

I preparativi per la notte bianca del vino al Teatro Romano di Fiesole

le nostre amiche: Elena Farinelli del blog "Io amo Firenze" a destra , Ylenia Caioli di "Obiettivo 3" e Laura  avvocato di fiducia!!!!

le nostre amiche: Elena Farinelli del blog "Io amo Firenze" a destra , Ylenia Caioli di "Obiettivo 3" nel centro e Laura avvocato di fiducia!!!!

Per questo non poteva esserci scenario più adatto del Teatro Romano, simbolo della tradizione culturale della nostra civiltà e ancora oggi, dopo secoli, palcoscenico e veicolo di promozione della cultura a 360°; come se non bastasse in questi luoghi, ancor prima dei Romani, sono passati gli Etruschi, coloro che hanno diffuso la coltivazione della vite e la cultura del vino in Toscana. Su questo “palcoscenico del tempo  e della cultura del vino” sono affluite davvero tante persone a scoprire l’estrema varietà di vini che la nostra grande Italia è capace di offrire: bollicine, bianchi, rosati  e rossi spaziando dal Friuli alla Puglia con l’interessante focus sull’olio delle colline fiesolane.

L 'Assessore alla Cultura del Comune di Fiesole paolo Becattini e il Consigliere regionale Eugenio Giani

L 'Assessore alla Cultura del Comune di Fiesole Paolo Becattini e il Consigliere regionale Eugenio Giani

A questa bella festa di compleanno sono intervenuti anche il presidente del Consiglio Comunale di Firenze, Eugenio Giani, e l’attrice Barbara Enrichi che ha aperto la serata con la lettura di alcuni brani tratti dal suo ultimo libro In fondo alla passione, il racconto di una storia d’amore sullo sfondo della passione per la cucina e per il cibo.

Leonardo Tozzi Editore e Direttore di Firenze Spettacolo

Leonardo Tozzi Editore e Direttore di Firenze Spettacolo

Dopo il brindisi per la prima candelina, God Save the Wine torna prestissimo per un’altra serata sotto un cielo di…vinamente stellato:  giovedi 21 luglio Terrazza Bardini come sempre dalle 19.31.

Il folto pubblico presente al God save the wine La Notte Bianca del Vino al Teatro Romano di Fiesole  il  22 giugno 2011

Il folto pubblico presente al God save the wine La Notte Bianca del Vino al Teatro Romano di Fiesole il 22 giugno 2011

Vi aspettiamo!

 

Barbara Bonaccini

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=s889352t0dk]

Condividi.

L'autore

Promowine News Rivista on line di Riccardo Chiarini Il vino, il cibo, gli eventi e altro ancora...

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA