Spaghetto si, ma d'Autore!!!

Spaghetto d'autore

Una giuria selezionata capitanata dal noto critico enogastronomico e giornalista Leonardo Romanelli valuterà gli "Spaghetti al pomodoro" di 8 giovani Chef emergenti.

Sarà un programma in 8 puntate da vedere sul web  con protagonista il  piatto simbolo italiano,

gli "spaghetti al pomodoro".

8 chef under 35 per 8 ricette intriganti !!!


L'Italia è da sempre culla di nuovi, giovani talenti culinari.
Firenze un centro d'arte in ogni sua essenza.
Chi sono i migliori cuochi emergenti d'Italia?
Qual è la loro proposta di cucina?
Otto giovani chef dovranno dimostrare la loro bravura cimentandosi nella preparazione della loro personalissima versione del piatto cardine della cultura italiana: gli spaghetti al pomodoro.
Il tutto sotto l'occhio accorto di Leonardo Romanelli e di una giuria selezionata.
Come se la caveranno? 

Un programma dedicato agli spaghetti al pomodoro, interpretati da 8 chef under 35, provenienti da tutte le parti d’Italia.
Mario Marra di Villa Eleonora a Paestum; Riccardo Thiella, veneto in forza al ristorante Organika di Cortona; Antonio Guerra, chef lombardo del ristorante Vitique di Greve in Chianti; Simone Caponnetto, responsabile della cucina del Locale di Firenze. Ci sarà poi Giulia Talanti, fiorentina doc che lavora a Prato a Il Dek Bistrot; Simone Gori che invece da pratese lavora a Firenze al Ventuno Bistrot. Ancora due lombardi a completare il cast: Guido Paternollo del Park Hyatt di Milano e Matteo Longhi del Bistrot 84 Rosso di Firenze.

In giuria, oltre a Leonardo Romanelli, Rosalia Imparato, giornalista ed influencer del settore gastronomico e, a girare, Eleonora Cozzella, giornalista de Il Gusto di Repubblica, Daniele Marrani, attivo su Instagram con il nome di Andyroddickdani, Simona Geri, esperta di vino, conosciuta sempre su IG con il nome di simonagsommelier e Paolo Burde, titolare e cuoco della trattoria Burde. 

In ogni puntata i giudici assaggeranno i piatti ai quali verrà assegnato un voto che va da uno a cinque pomodori. 

Il programma è prodotto da Leonardo Romanelli e Talea Creativa di Torino.

È una web serie di 8 episodi che andrà in onda su YouTube dal 4 maggio a cadenza settimanale, dalla durata di 15 minuti.
Sponsor principali sono De Cecco per la pasta, Ohi Vita, linea del gruppo Vegé per i pomodori pelati, ed il Caffè Corsini.
In ogni puntata è previsto un abbinamento con il vino delle seguenti aziende:
Castello di Vicchiomaggio, Fattoria Il Palagio, Lamole di Lamole, Ruffino, Tenute Casadei, Tolaini, Valvirginio.


Il protagonista del primo episodio di Spaghetto d’Autore è @simogori, chef del @ventunobistrot di Firenze. Nella sua cucina Simone unisce diverse tradizioni: toscane, altoatesine e giapponesi.
Insieme a Leonardo, a giudicare il suo piatto, c’è @caramelalafleurdesel e, ospite speciale di questa puntata, @ele_cozzella
Spaghetto d’Autore è disponibile sul canale YouTube Leonardo Romanelli, iscriviti e attiva la campanella. 

Ecco il link:
https://www.youtube.com/channel/UCJhrxT_TNiifkQLNbnfu_9w
#spaghettodautore #webserie #youtube #leonardoromanelli #taleacreativa #simonegori #ventunobistrot #caffecorsini #dececco #ohivita

Profili da tag: @simogori @ventunobistrot @talea_creativa @caramelalafleurdesel @ele_cozzella @dececco_pasta @ohi.vita @caffecorsini_official @25hourshotel_florence

condividi il post

naviga il blog

post più recenti

consigli per i lettori

Tags

categorie

post correlati

seguici sui social