Chi è Chiara Dionisio la giovane influencer fiorentina che conquista i followers


Chi è Chiara Dionisio, la giovane “influncer” fiorentina che sta conquistando follower a più non posso?

Leggete l’ntervista  e poi il 12 settembre sarà dal vivo al caffè letterario le Murate per l’evento “7 vignaiole per 7 vini”.




Chi bazzica I social  e segue profili di persone che si occupano di vino avrà  avuto forse (spero per voi) la fortuna di incappare (se si, ringraziate  l’algoritmo)  in quelli di Chiara Dionisio  su Instagram e Facebbok e ora anche su Tik Tok.

Ragazza fiorentina giovanissima, appena laureata, con  ambizioni concrete da realizzarsi nel mondo del vino sia nell’ambito dei suoi studi sia nella comunicazione  web.

Abilissima, già adesso,  nella gestione dei sui profili dove unisce simpatia, umorismo, vita privata e l’aspetto didattico, fornendo sempre  informazioni esaustive. 


-Allora Chiara presentiamoci:

Mi chiamo Chiara Dionisio, sono nata a Firenze dove abito con la mia famiglia. Mi sono diplomata all’Istituto Tecnico Agrario di Firenze (I.T.A.G.R.), con specializzazione in Viticoltura ed Enologia, laureata in Viticoltura e Enologia all'università di Firenze. 


-Dai tuoi post ho visto che hai già fatto delle esperienze in aziende prestigiose:

Le mie esperienze lavorative sono tirocini e stages: presso l’azienda dei Marchesi Frescobaldi, alle Sieci e al Castello di Nipozzano dove ho lavorato sia in cantina che in vigna e presso l’azienda di Castiglionchio (Pontassieve); nell’agosto 2020, per tre mesi ho svolto un tirocinio universitario presso l’azienda Barone Ricasoli S.P.A. e per un mese nell'aprile 2021, ho svolto inoltre un tirocinio curricolare di un mese presso il laboratorio di microbiologia enologica, interno all’università (DAGRI). Post laurea, ho vinto una borsa di studio per la Summer School Sanguis Jovis ( ALTA SCUOLA DEL SANGIOVESE),dove ho seguito un corso settimanale a Montalcino. 


-Mi sembra un inizio carriera di tutto rispetto, vero?

Sono una ragazza socievole e responsabile, mi piace lavorare in team con persone da cui posso imparare, come testimonia la lettera di referenze rilasciata dall’enologa Eleonora Marconi (attuale enologa di Masseto) con cui ho collaborato presso l’azienda Frescobaldi. 


-E i prossimi obiettivi?

Il mio obiettivo è quello di poter fare più esperienze nel settore vitivinicolo dove spero in un futuro prossimo di poter concretizzare il mio percorso di studi in lavoro, seguendo la mia passione. Il mio programma a breve prevede lo svolgimento di un tirocinio post-laurea trimestrale in azienda toscana e poi partecipare alla selezione per seguire un master di primo livello per affinare le tecniche di marketing nel mondo del vino, dove già muovo i primi passi facendo esperienza da un anno con il mio profilo IG (@enochiadionisio), con cui ho iniziato a collaborare con aziende vitivinicole. Sono disposta a viaggiare per ampliare le mie conoscenze tecniche e culturali, come ho già fatto in passato (vedi alternanza scuola-lavoro in Irlanda).

-  Chiara ti ringrazio per la tua disponibilità, siamo anche lieti di ospitarti il 12 settembre all’evento prodotto e ideato da Promowine “7 vignaiole per 7 vini” dove avrai la possibilità di intervistare le vignaiole protagoniste.

Grazie e allora ci vediamo il 12 settembre.


Intervista di Riccardo Chiarini

condividi il post

naviga il blog

post più recenti

consigli per i lettori

Tags

categorie

post correlati

seguici sui social